Tipologie di Opzioni binarie

Gli investimenti in opzioni binarie consentono al trader di speculare sulle variazioni del prezzo di valute, materie prime, indici e azioni mediante previsioni.

Deposito Minimo Investimento minimo Commissioni Rendimenti Bonus di benvenuto Bonus porta un amico Assicurazione account Broker
100€
10€
0€
fino all’85% (possono aumentare per l’account vip)
fino a 2.500€
si
fino a 20.000€
Dettagli
250€
24€
0€
fino all’89% (possono aumentare per le opzioni ad alto rendimento)
personalizzato
si
No
Dettagli

È possibile individuare 3 tipologie di o.b.:

1-Alto/Basso

Denominata anche Sopra/Sotto o High/Low, è sicuramente la più conosciuta ed utilizzata nel trading.

Il suo funzionamento è davvero molto semplice: il fine del trader è quello di ottenere un prezzo a scadenza Superiore o Inferiore allo Strike a seconda della previsione effettuata.

Con il termine Strike si individua il prezzo iniziale d’acquisto del bene.

Per comprendere al meglio il suo funzionamento adoperiamo il seguente esempio:

Prevediamo un rialzo sul cross forex EUR/USD in relazione al prezzo iniziale di 1,528.

In questo caso il nostro Strike è di 1,528 e se alla scadenza il valore del cross forex EUR/USD è maggiore, riscuoteremo il nostro premio pari ad un plusvalore compreso tra il 70 ed il 90% del capitale investito.

Se, al contrario, le nostre stime risultano errate, comunque potremo godere del rimborso del 15% del valore dell’investimento: questo vantaggioso aspetto è ormai una prassi tra i migliori Broker di trading.

2-Tocca o No

Conosciuta anche con il termine anglosassone One Touch/ No Touch. Il trader ottiene un plusvalore se il prezzo della valuta o azione, raggiunge o meno una determinata quotazione. Anche in questo caso la remuneratività dell’investimento è compresa tra il 70 ed il 90% del capitale investito.

3-Range o Intervallo

Chiamata anche Boundary. L’investitore otterrà un risultato economico positivo se il prezzo a scadenza si mantiene all’Interno o all’Esterno dell’intervallo selezionato al momento dell’acquisto. Tale tipologia di opzione binaria è solitamente adoperata quando si ha una prospettiva di trading laterale del sottostante.

Un trader combina e sceglie queste 3 tipologie di opzioni binarie in base a grafici, tecniche ed informazioni sul sottostante. Quindi non dovrai mai scegliere in modo casuale il tipo di o.b. in cui investire il tuo capitale, perché altrimenti le probabilità di rendere infruttifero il tuo sforzo monetario sono elevate.

Un buon trader deve sempre studiare minuziosamente la situazione attuale del settore in cui intende investire, infatti solo così potrà creare un piano di riserva per correggere i propri errori e tutelarsi in caso di previsioni errate.

Leave a comment