Come funziona il social trading

Financial Trading Gurus at their best. Join the eToro Guru Program


I social network “sani” sono organismi autoregolamentati in cui i trader di grande successo emergono subito. Partecipando a social network attivi è possibile identificare facilmente i trader di maggiore successo con le percentuali più alte di operazioni redditizie e di guadagni totali, classificati per coppia di valute o merci trattate.

Sono disponibili inoltre prospetti dettagliati di profitti e perdite con grafici e tabelle, in modo tale che i trader possano valutare le varie performance così come valuterebbero il prospetto informativo di qualsiasi investimento finanziario.

Effettuando una ricerca in una banca dati di top trader, gli utenti possono scegliere quello che preferiscono seguire in base a profitto, metodologia operativa, strategia di portafoglio e livello di rischio.

Alcuni indicatori del social network possono essere utili per identificare quali trader conviene seguire, come ad esempio il numero di follower e il numero di persone che copiano attivamente le loro scelte di investimento. La reattività e il livello di interazione dimostrato da un trader nei confronti dei suoi follower forniscono ulteriori indicazioni sulla sua personalità, i suoi risultati e le sue strategie di investimento.

E’ possibile diversificare totalmente il portafoglio di investimenti suddividendo il capitale investito su più trader selezionati, andando a creare in questo modo un portafoglio fatto di persone, alimentato da un social trading basato sui risultati, con conseguente abbattimento del rischio di investimento generale.

Il social trading sta colmando il divario

L’analisi del trading finanziario online dimostra che seguire gli esperti e copiare le loro operazioni può avere un impatto positivo sui risultati di trading. Per quantificare il successo del social trading abbiamo paragonato il rendimento di operazioni effettuate in un ambiente di social trading con quello delle operazioni di trading in generale.

Mettendo a confronto la “win ratio”, ossia la percentuale di operazioni redditizie rispetto al totale delle operazioni, e il rendimento medio per operazione, abbiamo riscontrato maggiori percentuali di successo e un rendimento medio più elevato nelle operazioni copiate.

Nei primi mesi successivi al lancio delle funzioni CopyTrade e CopyTrader™ su OpenBook di eToro abbiamo notato un miglioramento della “win ratio” (rapporto tra operazioni redditizie e non redditizie) pari all’8%-12% in tutte le attività di copy trading.

Inoltre abbiamo osservato un considerevole miglioramento, dell’ordine di decine e perfino centinaia di punti percentuale, nei prospetti di profitti e perdite dei trader e degli investitori che utilizzano le funzioni di copy trading su OpenBook di eToro.

Poiché il social trading sta prendendo sempre più piede, diventando una fetta sempre più grande dell’intera torta, prevediamo che il divario tenderà a colmarsi. Nei primi mesi successivi al lancio di CopyTrader alcuni trader esperti si sono creati un seguito di parecchie migliaia di follower, che continuano ad aumentare. Se questi trader diventeranno ancora più esperti, guadagnandosi ancora più follower, potranno sfruttare ulteriormente la loro competenza e arrivare a ottenere nel mercato retail risultati vicini a quelli degli investitori istituzionali.

Vantaggi del social trading

Il vantaggio principale del social trading risiede nel fatto che il successo non si misura solo in termini di guadagno finanziario ma è anche documentato, tracciato e condiviso in modo da permettere anche ad altri di apprendere e sfruttare strategie e tecniche specifiche di trading. La curva di apprendimento accelerata alza gli obiettivi sui risultati del trading e fa del mercato Forex un segmento in cui gli investitori retail cominciano a riporre più fiducia.

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.etoro.com

Leave a comment