Web Based, Desktop o Mobile?

Fare trading on-line ed investire in opzioni binarie è realmente semplice: dovrai “scommettere” sull’andamento dei prezzi di un titolo o valuta, definendo il lasso di tempo a cui si riferisce la tua previsione. Ti basterà attendere la “scadenza” della giocata e verificare l’esito dell’operazione: se terminerai nello stato In the Money potrai godere di vertiginosi rendimenti, altrimenti potrai sfruttare l’eventuale rimborso previsto dal tuo broker (solitamente intorno al 15% del capitale investito).

Deposito Minimo Investimento minimo Commissioni Rendimenti Bonus di benvenuto Bonus porta un amico Assicurazione account Broker
100€
10€
0€
fino all’85% (possono aumentare per l’account vip)
fino a 2.500€
si
fino a 20.000€
Dettagli
250€
24€
0€
fino all’89% (possono aumentare per le opzioni ad alto rendimento)
personalizzato
si
No
Dettagli

I trade sono rapidissimi: possono variare da pochi minuti fino a quasi mezz’ora, garantendoti percentuali di rendimento sempre vicine al 90%.

Da un punto di vista prettamente operativo, potrai investire in opzioni binarie mediante le piattaforme di trading (P.T.) adoperate dal tuo broker.

Con tale terminologia si identifica quel particolare software utilizzato dall’intermediario, che consente al trader di accedere al mercato degli investimenti.

Questo programma svolge una duplice funzione:

  • Fornisce tutte le informazioni necessarie per pianificare in modo accurato i propri investimenti ( ad esempio con dei grafici inerenti l’andamento dei prezzi di un bene);
  • Costituisce la base operativa per le operazioni finanziarie.

A seconda delle specifiche tecniche è possibile distinguere le P.T. in:

  • Desktop

    Questa è la tipologia di software che offre al trader l’esperienza di trading più completa: schermate e grafici con un elevato livello di accuratezza rendono questa soluzione la base operativa ideale per un’utenza esperta.

    Il programma dovrà essere scaricato, sempre gratuitamente, dal sito del broker scelto e successivamente installato sul proprio pc. Proprio grazie a questa procedura è possibile ottenere prestazioni elevate in termini di efficienza informativa e di rapidità di esecuzione.

    Consigliamo questa modalità soprattutto ai trader più esperti che ricercano una maggiore profondità informativa per pianificare i propri investimenti.

  • Web Based

    Oggi viviamo nell’era della virtualizzazione informatica che ha come obiettivo quello di sfruttare le potenzialità della rete preservando le capacità hardware dal lato client. Anche il mondo del trading on-line è coinvolto in questa rivoluzione tecnologica: oggi è possibile infatti, investire anche in opzioni binarie mediante programmi web based. Grazie a questi, l’utilizzo del software non è vincolato ad alcuna installazione, ed il trader potrà accedere al mercato semplicemente adoperando il proprio browser (come ad esempio Google Chrome, Mozilla Firefox, Internet Explorer, Opera) . Questo aspetto ha praticamente risolto ogni problema di compatibilità tra software ed hardware del client.

    È doveroso evidenziare che, anche se le prestazioni generali della piattaforma sono invariate rispetto a quelle Desktop, si riscontra un dettaglio dei grafici più grossolano e quindi una minore profondità informativa.
  • Mobile

    Il paradigma tecnologico del mondo del trading on-line è quello di consentire al trader di investire mediante smartphone e quindi in assoluta libertà.
    Ovviamente essendo software in fase di evoluzione, ad oggi, permettono all’investitore solo l’utilizzo delle funzionalità principali.

Leave a comment