Guida all’apertura del conto Pepperstone: Conto razor o Standard?

Dettagli Broker

Pepperstone è un broker forex di tipo Ecn, che ha quindi puntato soprattutto sulla grande velocità di esecuzione degli ordini, cosa che lo ha reso uno degli intermediari più apprezzati da varie tipologie di traders, da quelli di medio livello a quelli con livelli di esperienza molto più elevati.
Spread da Commissioni Leva Massima Deposito Minimo Assistenza Piattaforma Bonus di benvenuto
0,1 Pip (con commissioni)
fisse a 3,5 dollari (conto standard 0 dollari, mentre 3,5 dollari per il conto razor
1:400
200 dollari
24/7 (non in italiano e con live chat ad orari fissi)
MetaTrade4 e 5, trading mobile, MMA
no

Si tratta di un broker con sede a Melbourne in Australia, costituito solo di recente 2010 ma che non paga nessun dazio di inesperienza dal momento che la sua creazione è stata voluta e compiuta da un team di traders esperti.

Pepperstone opera grazie all’autorizzazione rilasciata dalla massima autorità australiana: la Australian Securities and Investment Commission (ASIC). Uno dei punti di pregio di questo broker è inoltre rappresentato dalle caratteristiche della piattaforma, caratterizzata da un’interfaccia essenziale e immediata, dotata in più della funzione “one click trading” che riduce al massimo i già ridotti tempi di latenza.

Interfaccia leggera adatta a tutte le esigenze

I broker ECN sono generalmente usati soprattutto dai traders che appartengono alla fascia di livello medio-alto, e spesso una delle ragioni è dovuta alle caratteristiche delle interfacce usate. Invece la struttura essenzialmente intuitiva fa sì che l’interfaccia adottata da Pepperstone sia adatta ai traders di ogni livello.

A questo si aggiunge un altro punto di forza, ovvero la possibilità di poter utilizzare diverse tipologie di piattaforme tra le più usate ed apprezzate quali la Metatrader 4 e 5, ma anche la piattaforma Mobile (compatibile con i principali sistemi operativi e la MAM). E’ possibile usufruire infine dell’accesso diretto al mercato interbancario con l’AFI FIX 4.4.

Spread, commissioni, leva massima e deposito minimo

Trattandosi di un broker ECN gli spread rispecchiano i livelli del mercato interbancario, a partire quindi da 0,1 Pips, ma sono ovviamente presenti delle commissioni fisse (per cui si adattano a grandi volumi di investimento) a seconda però del tipo di conto scelto.

Pepperstone grazie alla funzione di unificazione delle “sacche di liquidità” riesce a superare il rischio di non trovare in tempi brevi una controparte per il trading, garantendo sempre una elevata liquidità in tutti gli orari, anche quelli con minore afflusso.

Tra le funzioni particolari di cui si può usufruire c’è anche il programma (PPI) che permette di entrare nel mercato al miglior prezzo nel caso in cui il prezzo del cross di valute scelto segua il trend selezionato dal traders.

A questo si aggiunge la funzione “market depth” che consente di aggiungere un livello molto più approfondito all’analisi del mercato con particolare attenzione al livello e profondità della liquidità con l’obiettivo di poter confrontare la miglior offerta di prezzo ASK e BID. La leva Massima è di 1:400 mentre il deposito minimo richiesto è di 200 dollari (grazie alla possibilità di poter tradare a partire da 0,1 lotto).

Caratteristiche conto, sicurezza e assistenza

L’aspetto della sicurezza è garantito tramite l’uso di programmi di crittografia molto affidabili. E’ possibile scegliere tra due tipi di conto: il conto standard, con spread a partire da 3 pips (nella media del mercato) ma non sono previste commissioni; il conto razor che invece ha commissioni fisse a 3,5 dollari, e spread ridotti a partire da 0,1 pips per le principali valute.

Il servizio di assistenza è raggiungibile tramite e-mail o compilazione del form di contatto sul sito, oppure tramite live chat (ma non è disponibile il servizio il lingua italiana).

Altro aspetto che rende questo broker sicuro è l’affidabilità nella gestione dei conti personali dei clienti: i soldi infatti sono depositati soltanto in banche con rating AA, come ad esempio la National Australian Bank e la HSBC per assicurare al trader un alto grado di protezione dei soldi versati sul conto.

Leave a comment