Opzioni Vanilla vs Opzioni Binarie

Fin dal momento della loro introduzione le opzioni binarie hanno completamente rivoluzionato il mondo del trading on-line.
In precedenza, infatti, gli strumenti più utilizzati erano le opzioni vanilla.

Deposito Minimo Investimento minimo Commissioni Rendimenti Bonus di benvenuto Bonus porta un amico Assicurazione account Broker
100€
10€
0€
fino all’85% (possono aumentare per l’account vip)
fino a 2.500€
si
fino a 20.000€
Dettagli
250€
24€
0€
fino all’89% (possono aumentare per le opzioni ad alto rendimento)
personalizzato
si
No
Dettagli

Con tale termine si identifica quello strumento che dà al possessore la facoltà di acquistare o vendere, entro un termine prefissato, un bene riferito ad un’attività sottostante ad un certo strike.

Questi mezzi finanziari sono anche definiti opzioni standard, poiché, nel contratto d’acquisto non è previsto alcuna specifica addizionale.

Il ritorno economico dell’investimento sarà proporzionale alla differenza tra il livello del prezzo a scadenza e quello iniziale.

Possiamo riassumere i caratteri essenziali delle o.v. mediante la seguente tabella:

Caratteri Opzioni Vanilla
Scadenza Mensile o trimestrale
Ritorno economico Variabile a seconda dell’andamento del prezzo del bene
Esecuzione La vendita può essere effettuata in ogni momento fino alla scadenza del contratto

Le opzioni binarie, invece, sono strumenti che consentono al trader, in relazione alla bontà della sua previsione, di guadagnare un importo predeterminato “scommettendo” sull’andamento del prezzo di un’attività sottostante.

Ciò che caratterizza questa tipologia di mezzo finanziario è l’immediatezza dell’operazione e la possibilità di guadagnare ingenti capitali anche nel brevissimo termine.

Nella tabella che segue riportiamo le specifiche essenziali delle o.b. :

Caratteri Opzioni Binarie
Scadenza Versatile: il trader può “puntare” anche in operazioni con scadenza inferiore all’ora.
Ritorno economico Fisso e predeterminato al momento dell’acquisizione dell’opzione
Esecuzione Nessuna operazione espletabile prima della scadenza

Qual è la più conveniente?

Dopo aver analizzato singolarmente queste due realtà del mondo del trading on-line, è possibile confrontarle per comprendere qual è lo strumento effettivamente più conveniente.

Le principali differenze tra opzioni vanilla e binarie sono:

  • Tempo di scadenza

    Mentre le opzioni vanilla possono essere vendute in qualsiasi momento durante tutta la durata del contratto per sfruttare un eventuale trend favorevole dell’attività sottostante, le opzioni binarie devono perentoriamente arrivare a scadenza.

    Questo aspetto è rilevante soprattutto in termini di semplicità dell’investimento: mentre le o.b. permettono di guadagnare ingenti capitali anche ad i trader meno esperti, le o.v. sono strumenti rivolti principalmente ad un’utenza specializzata in ambito economico. Solo questi, infatti, sono in grado di individuare il momento migliore per vendere l’opzione in relazione all’andamento dell’attività sottostante.

  • Ritorno Economico

    Quando un trader investe in opzioni vanilla paga il costo del contratto ed eventualmente guadagnerà in funzione della differenza tra prezzo iniziale e finale di un titolo: il ritorno economico è quindi variabile!

    Al contrario utilizzando opzioni binarie, l’investitore conoscerà a “monte” i possibili esiti dell’operazione finanziaria. Proprio questo carattere garantisce ai fruitori di quest’ultimo , la possibilità di poter pianificare ed ottimizzare le proprie strategie d’investimento.

Da quest’analisi risulta evidente come le opzioni binarie siano in realtà lo strumento finanziario, attualmente disponibile, più semplice da utilizzare.

Leave a comment